10 CIBI DIMAGRANTI E BRUCIA GRASSI

Rosalia Cataldi
Tanti cibi dimagranti e brucia grassi con titolo al centro

She was thinking Only the last two hours of patrolling in the street were available, and I could survive. Shakes continued. The first time she felt 300-075 exam topics uneasy this morning as she walked into a bush. Someone is watching 200-310 tutorial me. The hot wind blew through the dry bushes and made the rustling 300-075 exam topics sound. A car truck ran full steam ahead of the Lincoln Tunnel. She remembered one thing the patrolmen would often think of the city was so noisy that I could not detect if someone came back to me behind me and 200-310 tutorial walked to 300-075 exam topics lift me up with ExamGuidePdf: Latest IT Certification Training Material, The fastest way to pass your IT exam a knife. Or take my back as a target She turned quickly. Nothing except leaves, rusty machines and rubbish. When climbing a pile of stones, the knee pain so she 200-310 tutorial could not help but shrink body. Emily Shakes, 31, is afflicted with joint inflammation – her mother often says youre 31 It is inherited from her grandfather, just as she inherited her mothers good figure, her fathers good looks and occupation as long as the red hair no one can say it. She slowly passed through a cluster of dead shrubs, a sharp 70-533 design pdf pain on her knees. Thanks to her prompt closing, she did not drop a steep 30-foot deep slope. Below her was a gloomy gorge that ExamGuidePdf: Latest IT Certification Training Material, The fastest way to pass your IT exam cut deeply through the bottom of the West End. The railroad tracks of the U.S. Railroad Passenger Transport Company run through the canyon and 300-075 exam topics the train goes to the north. She narrowed her eyes and looked to the 70-533 design pdf bottom of the 70-533 design pdf ExamGuidePdf: Latest IT Certification Training Material, The fastest way to pass your IT exam canyon not ExamGuidePdf: Latest IT Certification Training Material, The fastest way to pass your IT exam far from the tracks. what is that Is inserted in a circle of soil has been turned 300-075 exam topics over the twigs It looks like Europe, my god The sight of her made her shiver. Nausea suddenly rose, burning like a flame burning her skin. For a moment she really wanted to turn around and escape, pretended nothing 70-533 design pdf was seen. But she tried hard to suppress the 200-310 tutorial idea in my heart. He hopes the victim is dead. This is the best. She runs to an iron staircase that leads from the sidewalk to the canyon. She stopped in time as 70-533 design pdf she grabbed the balustrade of the iron staircase. bad The murderer has escaped in all likelihood, and is likely to have left the ladder. If she touches the railings, she may undermine the mark 70-533 design pdf he left behind when he ran away. Okay, then well waste something. She took a deep breath 300-075 exam topics and held back the pain 300-075 exam topics of the knee joint. She inserted the deliberately polished bright boot into the crevice of the stone on the first day of her 70-533 design pdf ExamGuidePdf: Latest IT Certification Training Material, The fastest way to pass your IT exam new job and began to climb ExamGuidePdf: Latest IT Certification Training Material, The fastest way to pass your IT exam down the rock wall. She was still four feet off the ground and jumped straight to the place where it was buried. My God It is not a branch that extends from under the ground it is a mans hand. The body of this man 200-310 tutorial was buried vertically in the earth, leaving only the arm, wrist and palm 200-310 tutorial left outside. She stared at the ring finger of the hand all the muscles had been cut off, the red of the bones of the fingers, set with a huge female diamond ring. Shakes knelt on the ground, began ExamGuidePdf: Latest IT Certification Training Material, The fastest way to pass your IT exam digging down. The soil fluttered under her hands as a dog. She found that those fingers that had not been cut were wide open, pointing in the direction 70-533 design pdf that their fingers would not normally bend. This shows that the victim was still alive when the last shovel of mud buried his face. Maybe its still alive now. Shakes desperately dug soft soil, her hands were shattered 200-310 tutorial by pieces of glass, 300-075 exam topics dark red blood 300-075 exam topics and dark red soil mixed 200-310 tutorial together. This persons hair is exposed, followed by a bluish, gray forehead due to lack of oxygen. She continued digging until she saw the dull ExamGuidePdf: Latest IT Certification Training Material, The fastest way to pass your IT exam eyes and mouth of the man. The mans mouth twisted into horrible curvature, indicating that in ExamGuidePdf: Latest IT Certification Training Material, The fastest way to pass your IT exam the last few seconds of life the victim struggled to keep 300-075 exam topics his mouth through the rising black soil. This is not a woman. Despite the finger on the set of a diamond ring. He was a big man 200-310 tutorial in his ExamGuidePdf: Latest IT Certification Training Material, The fastest way to pass your IT exam fifties and was as angry as the soil surrounding him. She took a few steps back, her gaze never leaving that person, almost tripped over by the tracks behind her. For a while, her mind was empty and could not think of 70-533 design pdf anything, only 70-533 design pdf knowing ExamGuidePdf: Latest IT Certification Training Material, The fastest way to pass your IT exam that a man was buried to die 200-310 tutorial like this. Then she reminded herself Be strong, baby. In front of you is the scene of a homicide together, and you are the first police officer present. You know what to do ADAPT, adapt. A is the current arrest of Arrest. D is a major eyewitness and suspect to Detain. A is Assess murder scene. P is P what is it 200-310 tutorial She bowed her head towards the walkie-talkie Patrolman 5885 calls headquarters.

I am asking you now. They want to see you. I only know these. Because they have something, they are not, they are regular, heavy, and want. Lincoln. Tone. The handsome young man reached for his blond hair. He was wearing brown trousers and a white shirt, tied with a blue tie and the bow tie was flawless. When he hired Tommar a year ago, Lyme once told him that he could wear jeans and a T-shirt to work whenever he wanted. But from that day until now, he has been 300-075 exam topics meticulously dressed. Lyme did not know if 200-310 tutorial it was because he had kept the young man so far, but he did. No one had been in custody before Thomas before for six weeks, and those who 300-075 exam topics resigned were tantamount to excommunication. Well, how do you tell them I told them ExamGuidePdf: Latest IT Certification Training Material, The fastest way to pass your IT exam to give me a few minutes to let me see if you got dressed first, and then they could come 200-310 tutorial 70-533 design pdf up. You did not ask 300-075 exam topics me Self-assertion. Thank you very much. Thomas back to 300-075 exam topics take a few steps toward 300-075 exam topics the small stairs 70-533 design pdf downstairs shouted Come on, gentlemen. What did they ExamGuidePdf: Latest IT Certification Training Material, The fastest way to pass your IT exam say to you, is not it Said, You have something to hide from me. Thomas did not answer. Raim looked at the two men up the stairs. When they 70-533 design pdf first entered the room Lyme first spoke. He said to Thomas Putting on the curtains, you have already disturbed ExamGuidePdf: Latest IT Certification Training Material, The fastest way to pass your IT exam ExamGuidePdf: Latest IT Certification Training Material, The fastest way to pass your IT exam 200-310 tutorial the two birds too much. The actual meaning of this sentence 200-310 tutorial was that he had 70-533 design pdf enjoyed the bright morning sunshine. Can not speak. Sticking to the mouth of the tape stinky and sticky, so that she can not pronounce a word. She felt despair more helplessly than the cold, handcuffed metal on her wrist, compared to the short, stout fingers on her shoulders. The taxi driver, still wearing a ski boot, led her to a dark, damp corridor that ran through the rows of pipes and plumbing to the basement of an office building. But she does not know where the exact location is. If I can speak to him T. J. Kofax is a fun person. Morgan Stanley third floor of the mother of insects. A negotiator. money Do you want money I give you money, a lot of money, boy. But more than a few. She thought the remarks more than ten times, desperately 200-310 tutorial trying to seize his eyes as if she could deliver the remarks into his head. Beg for you, she begged silently. She started thinking of her 401 k Retirement Savings Fund an important U.S. tax deferred savings plan to protect retiree ExamGuidePdf: Latest IT Certification Training Material, The fastest way to pass your IT exam benefits, with about 42 million 70-533 design pdf people participating and a total asset pool of more than 2 trillion. – translator, she can give her all the pensions to him. Oh, beg you 70-533 design pdf She remembered the scene of the last 300-075 exam topics night The man turned around after watching the fireworks, pulled them off and put handcuffs on them. He put them close to the trunk, and then re-drive the road.

Vuoi perdere peso ma non sai come fare? I cibi dimagranti e brucia grassi, sono un valido aiuto che la natura ci offre in modo sano ed economico per buttar giù i chili di troppo. Si tratta di alimenti che hanno un basso apporto calorico e contengono pochi grassi, oltre ad aiutare il nostro metabolismo ad eliminarli. Questi cibi sono dei preziosi alleati per combattere i chili in eccesso e farvi sentire più in forma. Siete curiosi di sapere di quali cibi stiamo parlando? Continuate con la lettura per scoprire i 10 cibi dimagranti e brucia grassi più efficaci!

10 CIBI DIMAGRANTI E BRUCIA GRASSI

Eccoci arrivati alla lista vera e propria di tutti i cibi dimagranti, che daranno una marcia in più alla vostra dieta:

1. ANANAS

2. ASPARAGI

3. ZENZERO

4. MELA

5. TÈ VERDE

6. PEPERONCINO

7. LIMONE

8. CIPOLLA

9. ANGURIA

10. PEPE VERDE

schema dei dieci cibi dimagranti e brucia grassi con immagini
10 cibi dimagranti e brucia grassi

Vuoi scoprire i cibi dimagranti e brucia grassi più nel dettaglio? Continua con la lettura!

Vuoi subito dimagrire e perdere peso in modo efficace? Regalati una consulenza naturopatica cliccando qui!

1. ANANAS

Tra tutti i cibi dimagranti, il primo che mi è venuto in mente sicuramente per la sua efficacia è l’ananas. Questo frutto è considerato uno dei migliori in assoluto tra i cibi dimagranti, in quanto presenta ha un bassissimo apporto calorico, oltre ad essere ricco di vitamine, minerali e fibre. L’ananas è utilizzato molto spesso nella cucina orientale, dato che è in grado di ostacolare l’assimilazione dei grassi, favorisce la digestione oltre ad essere un ottimo drenate e depurativo.

Questo è dovuto perché contiene la bromelina, una sostanza che rompe le molecole proteiche contenute nei cibi. Aiuta quindi a rendere i cibi più digeribili, perché riduce l’assimilazione dei grassi, velocizzando il metabolismo. L’ananas rappresenta un ottimo alimento di questa lista dei cibi dimagranti in quanto alleato del vostro metabolismo che vi aiuterà nella vostra dieta, soprattutto se lo userete come dessert, godendovelo dato il suo sapore ricco, dolce ma assolutamente sano.

A dirci tutto questo è la dottoressa Florence Focaut dell’Associazione Nazionale Dietologi e Nutrizionisti Francesi, che spiega che la bromelina è contenuta per la maggior parte nel gambo dell’ananas, parte che non è commestibile, ma che viene utilizzata per integratori naturali.

CONTROINDICAZIONI

La prima, più importante controindicazione è sicuramente quella di esserne allergici e questo può capitare soprattutto se avete altre allergie come al veleno delle api, al lattice, alla papaina, al polline e alle graminacee. Se soffrite di anche solo una di queste intolleranze, si consiglia di mangiarla con estrema cautela. Se assunta poi in dosi esagerate, si può andare incontro a mal di stomaco, diarrea e più raramente vomito, irritazione delle mucose e disturbi mestruali.

Si sconsiglia inoltre di non assumere l’estratto d’ananas se state allattando o siete in stato di gravidanza. Vi sono ancora pochi studi riguardo la sua sicurezza, pare infatti che possa portare ad emorragie uterine. Può inoltre interagire con farmaci come alcuni Fans, warfarina, eparina, antiaggreganti piastrinici, portando ad un aumento del rischio di emorragie. Lo stesso effetto si può avere in abbinato con alcune erbe o integratori che contengono ad esempio il ginkgo biloba e l’aglio.

Ananas frutto e fette in primo piano

2. ASPARAGI

Al secondo posto della lista dei cibi dimagranti e brucia grassi troviamo gli asparagi che sono ortaggi davvero dietetici in quanto poveri di calorie (basti pensare che per 100 gr ce ne sono solo 18).

Gli asparagi sono considerati dei cibi dimagranti in quanto contengono l’amminoacido asparagina che stimola la diuresi, eliminando scorie e tossine ed aiutando quindi a sgonfiarci. Sono inoltre ricchi di vitamina A, vitamina C, vitamina E, vitamine K e vitamina B. Ma non solo! Questi ortaggi dimagranti contengono inoltre zinco, un minerale noto per le sue proprietà antiossidanti ed  altri sali e minerali come: potassio, calcio, fosforo, sodio, magnesio, manganese, ferro, rame, selenio e iodio.

Gli asparagi sono dei cibi dimagranti anche per il loro contenuto in  fibre, oltre all’acido citrico ed acido malico, sostanze che stimolano il metabolismo e bruciano i grassi, oltre ad avere spiccate proprietà diuretiche.

CONTROINDICAZIONI

Le purine contenute, li rendono non adatti a chi soffre di gotta. Sono energizzati per cui consumarli di notte, potrebbe portarvi qualche problema per il vostro riposo notturno. Chi soffre di malattie come cistiti, nefropatie, calcoli o reumatismi articolari, non dovrebbe consumarli. Si possono consumare dai tre anni in poi, si sconsiglia di farli mangiare a bambini più piccoli.

asparagi stesi su in tavolo

3. ZENZERO

Al terzo posto della lista dei cibi dimagranti ho inserito lo zenzero. Di questa radice miracolosa, ne consumiamo il rizoma, ricco di principi attivi ed oli essenziali dalle innumerevoli proprietà.

Amo lo zenzero e lo utilizzo molto spesso, soprattutto nel periodo invernale, ma ora vorrei parlarvi delle proprietà dimagranti e brucia grassi. Infatti questo alimento, aiuta ad accelerare il metabolismo, facilitando a bruciare le calorie. Bisognerà assumere una quantità dai 500 a 2000 mg, per far sì che si esplichi la sua funzione brucia grassi. Il suo sapore leggermente piccante, si presta ad essere aggiunto a zuppe, primi piatti, secondi soprattutto di pesce, ma anche tisane per combattere gonfiori addominali.

La tisana allo zenzero è facilissima da preparare e ve la consiglio anche in caso di un leggero raffreddore. Tutto ciò che vi occorre è una tazza d’acqua bollente, alcune fettine sottili di zenzero e del miele. In una tazza mettete le fettine di zenzero e versate l’acqua bollente. Coprire e lasciare riposare per una decina di minuti e poi sarà pronta per essere dolcificata a vostro gusto e consumata. Se siete diabetici, evitate di dolcificarla in quanto io la bevo così al naturale e devo dire che è comunque ottima!

CONTROINDICAZIONI

Esistono anche in questo caso delle controindicazioni ma non dei gravi effetti collaterali. Per prima cosa, potreste essere allergici allo zenzero in sé. Questa radice ha proprietà stimolanti, per questo motivo chi soffre di colon irritabile, non dovrebbe mai assumerlo. Al contrario ci soffre di stitichezza, proprio per queste proprietà stimolanti, avrà notevoli benefici perché stimolerà le pareti dell’intestino.

Evitate d’assumere quando soffri di determinate patologie, per esempio in caso di gastrite perché potresti arrivare ad avere delle ulcere o calcolosi biliari. Secondo alcuni studi, pare che lo zenzero possa agire sulla pressione del sangue, il ritmo cardiaco e la velocità di coagulazione. Se soffrite di patologie su questo fronte, si sconsiglia di assumerne in quantità esagerata, soprattutto perché non ci sono ancora molti studi scientifici che possano far capire le reazioni del nostro organismo.

Se per caso state seguendo una terapia farmacologica, lo zenzero potrebbe interagire arrivando ad annullarne gli effetti. Per quest’importante reazione, non posso che consigliarvi di sentire sempre il vostro medico, che saprà dirvi se avete questo rischio.

Lo zenzero è disponibile anche in polvere, ma ve lo sconsiglio perché perde moltissimo il suo sapore e le sue proprietà. Pare anche che potrebbe portarvi a soffrire mal di pancia e gonfiori addominali.

Infine, nel caso siate in dolce attesa, si consiglia di assumere con moderazione. Non preoccupatevi, non fa male al vostro bimbo, semplicemente dovrete ridurre il dosaggio a cui siete abituati.

Zenzero in primo piano tagliato a fette con due foglie

4. MELA

Al quarto posto della lista dei cibi dimagranti e brucia grassi troviamo la mela.

Come ben sappiamo, la mela è un frutto ottimo per la nostra salute ma recentemente in base a studi scientifici scopriamo che è anche un ottimo cibo dalle proprietà dimagranti e brucia grassi. Sono i ricercatori dell’Università dell’Iowa che hanno scoperto che la buccia della mela, contiene l’acido ursolico, che aiuta nella riduzione del sovrappeso. Secondo questo studio, l’acido ursolico può stimolare la formazione di grasso bruno e massa muscolare, ragion per cui questo frutto è quindi annoverato tra i cibi dimagranti.

CONTROINDICAZIONI

Le mele sono solitamente ben tollerate da tutti e quindi non hanno particolari controindicazioni. Fanno eccezione coloro che non sono in grado di digerire i FODMAPs, che sono dei carboidrati a catena corta che in questo particolare caso, portano a gonfiore, produzione di gas, crampi allo stomaco, diarrea o costipazione. Molto rara ma da non sottovalutare, è l’allergia al fruttosio, zucchero semplice naturalmente presente nella mela.

Mela verde, mela gialla e mela rossa in primo piano, allineate, su sfondo bianco

5. TÈ VERDE

Al quinto posto della classifica dei cibi dimagranti troviamo il tè verde, che ha moltissime proprietà benefiche, recentemente certificate da vari studi scientifici.

La bevanda riesce a placare la fame, dandovi un senso di sazietà grazie alla catechine, sostanze che svolgono un’azione antiossidante. Bere quotidianamente del tè verde può aiutarci ad evitare di mangiare snack ultra calorici. Altra caratteristiche di questi flavonoidi è l’azione stimolante del metabolismo basale, ostacolando l’accumulo di grasso, soprattutto nel girovita e nella zona addominale.

Il tè verde esplica anche un’azione dimagrante, perché contiene metilxantine (caffeina, teobromina e teofillina), che riducono l’assorbimento degli zuccheri. Inoltre stimola la lipolisi, cioè l’eliminazione dei grassi.

Un’ottima notizia per tutte le donne è il fatto che può aiutarvi a depurare l’organismo, migliorare l’attività renale, riducendo o eliminano i liquidi in eccesso e quindi l’antiestetica cellulite. Per ottenere benefici, sarà sufficiente l’assunzione di 3 tazze diarie, la prima a colazione e le altre una mezz’ora prima dei principali pasti.

CONTROINDICAZIONI

Per evitare controindicazioni ed effetti collaterali, non si dovrebbe superare l’assunzione 5 tazze al giorno. Se si eccede con le dosi, ci potrebbero essere dei rischi per la salute, infatti si potrebbe incorrere in malassorbimento di ferro ed acido folico, a causa dei tannini contenuti nell’infuso. Per questi motivi, si sconsiglia di berlo in gravidanza, se siete affetti d’anemia e anche per chi soffre di insonnia.

tazza trasparente di tè verde con piattino e foglie di tè

6. PEPERONCINO

Il sesto tra i dieci cibi dimagranti e brucia grassi è il peperoncino.

Mangiando questo ortaggio da frutto, avremo una sensazione di caldo, come se la nostra temperatura corporea salisse, ma questo ovviamente non capita realmente. A darci questa sensazione, è una sostanza che si chiama capsaicina, che riduce molto il senso di fame. L’aspetto anoressizzante è dovuto al fatto che viene in parte inibita l’azione dell’ormone oressizzante, chiamato grelina: questa sostanza che è prodotta dal pancreas e dall’ipotalamo, ha il compito di stimolare l’appetito, come un segnalatore che ci ricorda “Hai fame! Vai a magnà!”.

Inoltre la capsaicina  secondo molti studi, è in grado di stimolare ed accelerare il metabolismo. In pratica aumenta la spesa energetica ed associata all’attività fisica, coadiuva il dimagrimento. Se iniziate ad assumere questa spezia quotidianamente, il vostro metabolismo si risveglierà, aiutandovi ad ottimizzare gli sforzi nell’attività fisica e regime alimentare corretto. Purtroppo da solo il peperoncino, non vi aiuterà a dimagrire, soprattutto se non vi alimentate in modo corretto.

Si consiglia di assumere con moderazione il peperoncino durante i pasti, consumandolo come più si preferisce. Inoltre la capsaicina si conserva bene e rimane inalterata nonostante le alte temperature di cottura. Esistono anche degli integratori alimentari al peperoncino, per tutti coloro che nonostante non amino i sapori forti e piccanti, non vogliono rinunciare alle proprietà benefiche.

CONTROINDICAZIONI

La dose massima da consumare al giorno oscilla tra gli 8 ed i 10 grammi. Eccedendo con la dose, si potrebbero avere problemi al tratto gastrointestinale. Le controindicazioni sono valide per tutti i soggetti, ma soprattutto per coloro che già soffrono di bruciori di stomaco, dolori, ulcere, gastriti, acidità di stomaco, emorroidi, cistiti, epatiti o altre patologie dell’apparato gastrico.

Inoltre i bambini al di sotto dei 12 anni d’età non dovrebbero assumerlo, mentre le donne in gravidanza lo possono mangiare saltuariamente e in quantità decisamente moderate.

Peperoncino in primo piano con sfondo bianco

7. LIMONE

Al settimo posto della lista dei cibi dimagranti e brucia grassi troviamo il limone con le sue innumerevoli proprietà terapeutiche, note da millenni, dovute principalmente all’acido citrico, limonene, pinene e vitamina C.

Questo cibo dimagrante è in grado di favorire la digestione, soprattutto se ne bevete il succo durante i pasti. Questo accade perché stimola la produzione dei succhi gastrici, tra i principali fautori del processo digestivo. Se per caso soffrite di nausea, mal di stomaco e pesantezza, un toccasana è sicuramente una tisana che si ottiene facendo bollire la buccia di limone ed una foglia d’alloro in acqua.

Il limone rappresenta uno tra i cibi dimagranti più efficaci, in quanto aiuta a depurare, disintossicare l’organismo e a drenare i liquidi in eccesso, favorendo l’eliminazione delle scorie e nelle tossine che si sono accumulate.

Per sfruttare al meglio tutte le proprietà benefiche di questo agrume, vi consiglio di bere acqua (tiepida o calda, ma mai bollente) e limone a digiuno al mattino. Inoltre, secondo studi scientifici, si potrà giovare di una riduzione dei livelli di colesterolo cattivo, dopo l’assunzione in soli 15 giorni.

CONTROINDICAZIONI

Le controindicazioni sono collegate all’assunzione in dosi elevate, oppure in chi soffre di gastrite e reflusso gastroesofageo, perché può far alzare il livello d’acidità nello stomaco. Infine se volete assumere la vitamina C in maniera integra, non aggiungete il succo di limone in acqua bollente perché è termolabile e si rischierebbe di comprometterne l’attività.

 

Limoni in primo piano interi e tagliati a metà su sfondo bianco

8. CIPOLLA

Al’ottavo posto della lista dei cibi dimagranti troviamo la cipolla. Quest’ortaggio da bulbo è considerato dimagrante in quanto ha una buona azione diuretica e detox, grazie al suo contenuto d’acqua che favorisce la diuresi e quindi combatte la ritenzione idrica, eliminando le scorie accumulate.

CONTROINDICAZIONI

Purtroppo ci possono essere delle controindicazioni, nonostante la nostra abitudine ad utilizzarla in cucina. Le cipolle contengono i FODMAPs, carboidrati difficilmente digeribili. Questi possono portare a problemi come gonfiore addominale, aerofagia, crampi e dissenteria, che si possono intensificare in chi ha la Sindrome dell’Intestino Irritabile (IBS).

Una controindicazione più blanda può essere dovuta alla lacrimazione conseguente al taglio della cipolla, causato dai gas volatili rilasciati da questa. Si può sopperire a questo semplicemente cercando di tagliarle in un ambiente ben areato.

Infine, questa controindicazione non riguarda direttamente noi persone, ma i nostri amati amici a 4 zampe. Se per noi è molto benefica, la cipolla è velenosa per molti animali, arrivando a portarli nei casi più gravi, persino alla morte. I composti solfossidi e solfuri (in pratica lo zolfo) contenuti nella cipolla, sono tossici per molti animali, tra cui cani, gatti e cavalli. Questi animali possono sviluppare una malattia chiamata anemia da corpi di Heinz o anemia emolitica, che può portare a conseguenze nefaste o addirittura la morte. Per questo se ne sconsiglia l’assunzione nella loro dieta.

Cipolla bianca, rossa e dorata

9. ANGURIA

Al penultimo posto della nostra lista dei cibi dimagranti troviamo l’anguria. Questo è il frutto estivo per antonomasia, particolarmente ricco di vitamine e sali minerali. Moltissime sono le proprietà benefiche che ha sul nostro organismi come ad esempio quelle drenanti, depurative e dimagranti. L’anguria inoltre ha uno spiccato potere saziante, aiutandoci a limitare le porzioni assunte anche di altri cibi e quindi l’apporto calorico.

Date le sue proprietà drenanti e diuretiche, aiuta a combattere la cellulite. Non a caso questo frutto è ricchissimo d’acqua e questo stimola la circolazione sanguigna, prevenendo e riducendo la comparsa della cellulite. L’anguria è davvero un prezioso alleato che la natura ci ha donato per perdere peso, proprio grazie all’alto contenuto d’acqua contenuta. Inoltre ha pochissime calorie, per cui saremo in grado di saziarci mantenendoci leggeri.

CONTROINDICAZIONI

Anche se è un frutto, l’anguria ha delle controindicazioni particolari. Chi è allergico ad aspirina o derivati, potrebbe avere dei problemi in quanto l’anguria contiene dei salicilati naturali. Questo frutto ha un elevato indice glicemico, se siete affetti da diabete dovreste ridurne il consumo.

L’anguria è un frutto poco digeribile perché ha una cospicua quantità d’acqua che è in grado d’ostacolare l’azione dei succhi gastrici. Per questo motivo chi soffre di cattiva digestione non dovrebbe mangiarla.

Anguria intera e a fette in primo piano con sfondo bianco

10. PEPE VERDE

All’ultimo posto (non per ordine di importanza) di questa lista dei cibi dimagranti e brucia grassi troviamo il pepe verde, che ha delle proprietà anti-fermentative ed antisettiche, motivo per il quale veniva utilizzato sin dall’antichità per preservare i cibi.

Questa spezia contiene la piperidina, la piperina e la piperettina, amidi che danno il sapore piccante, favoriscono la digestione e il dimagrimento. Infatti il pepe verde sembrerebbe in grado di stimolare il metabolismo assopito.

CONTROINDICAZIONI

Le possibili controindicazioni, sono ancora controverse in ambito accademico. Quella forse più probabile è il possibile effetto gastrolesivo, motivo per cui si sconsiglia assolutamente l’assunzione, soprattutto in coloro che soffrono di gastrite, reflusso gastroesofageo o ulcera gastrica.

Pepe verde in ciotola e nella pala

CONCLUSIONE

Questi cibi dimagranti e brucia grassi sono davvero ottimi per aiutarci a perdere peso in modo sano e naturale. Ci possono aiutare a dimagrire, soprattutto se associati ad un regime alimentare corretto e ad attività fisica. Non è necessario dover fare enormi sforzi in palestra, basta anche una breve passeggiata di venti minuti, per risvegliare il metabolismo che magari si è impigrito anche a causa del nostro stile di vita e abitudini scorrette. Questi alimenti possono agire al meglio solo se miglioriamo il nostro stile di vita, per cui basta leggere e muoviamoci!

Puoi trovare l’articolo originale cliccando qui

Ecco il VIDEO su tutti i migliori cibi dimagranti e brucia grassi, spero vi piaccia!

 

Leave a Comment