ClemPhone 7, lo smartphone per bambini

ClemPhone 7 e i genitori abbandonano le paure

Siamo sotto Natale e ringraziando gli sconti presenti, si cerca l’occasione a basso costo per regalare uno smartphone ai bambini.

Ciò che il genitore medio cerca di fare è di trovare un device che sia economico e che consenta ai figli di poter utilizzare quelle applicazioni che solitamente usiamo nel quotidiano, quindi le app di messaggistica e i giochi.

Ciò che sfortunatamente non si è in grado di fare è controllare a pieno le proprie creature per sapere che uso fanno, come lo adoperano e a chi scrivono.

Per questa ragione Clementoni ha creato ClemPhone 7, uno smartphone adatto all’uso solito di un bambino, quindi basilare per quelle poche cose già accennate sopra, e che permette ai genitori di tenerli sempre sotto controllo.

Tecnicamente non è un device malvagio, dato che a 125 euro (prezzo su Amazon) consente di portare a casa un prodotto con 16 GB di memoria interna, dotato di bluetooth, connessione wifi, Google Play ed altro ancora, con la chicca delle funzionalità per controllare il device.

Dall’altra parte bisogna scendere ad un compromesso, che non tocca tanto lo schermo da 5″ in (solo) HD, ma riguarda il solo gigabyte di RAM (si satura facilmente!) e il processore Mediatek che non è sinonimo di garanzia (uno Snapdragon 425 sarebbe stato meglio).

ClemPhone 7 potrebbe essere davvero la soluzione che farà passare giornate e nottate tranquille ai genitori.

Image