Il Femminicidio : un libro per prevenire , intervenire e riconoscere gli abusi e le

Domani si commemora la giornata mondiale contro la violenza sulle donne … una data, racchiusa in un giorno , che però devi renderci sempre più sensibili alle problematiche, ricordando che purtroppo, questi sono fatti che funestano la quotidianità . Esiste davvero il femminicidio ? E che impatto hanno i media , la stampa e gli organi di informazione sulla percezione di questo fenomeno ? La risposta la potremmo trovare dalle Dott.sse in Criminologia Investigativa Antonella Cortese,Iolanda Ippolito e Gemma Tisci. Sabato 25 novembre infatti, presso la “Sala dei Baroni” del Castello Agioino (NA) , a partire dalle ore 9.00 , presenteranno in anteprima il loro libro “Il Femminicidio” . Tra i vari ospiti, anche il Questore di Napoli .

da sinistra : Dott.sa Antonella Cortese, Questore di Napoli , Dott.ssa Iolanda Ippolito , Dott.ssa Gemma Tisci

Image

Il libro rappresenta, tra l’altro, una sintesi degli aspetti normativi e pratici che è indispensabile conoscere nell’ottica di capire come ottenere aiuto nel momento del bisogno. Fatti recenti di cronaca hanno messo in luce questo aspetto “omeroso”, dettato spesso dalla vergogna e dalla paura da parte delle vittime nel’esporsi a denunciare i maltrattamenti e le violenze , e può essere un ottimo mezzo questo , nel veicolare aiuto , conforto e supporto non solo alla vittime di violenza stessa, ma anche ai loro familiari. In sintesi è questo il messaggio che, le tre Dottoresse di Criminolgia Investigativa , tramite il loro libro “Il Femminicidio” , vogliono farci arrivare : Riconoscere , intervenire e prevenire gli abusi e le violenze. La giornata di domani sarà realizzata in collaborazione con l’associazione Onlus “Akira” ( patrocinata dal Ministero delle Infastrutture e dei Trasporti e dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazione – Presidenza del Consiglio dei Ministri )

Image
Image