CURIOSITA'

IMPARIAMO A DIFENDERCI CON L’ASSOCIAZIONE T.D.K.M.I.

L’agente di P.S. Gianmarco Taccola , di Ostia (RM) , è insegnante di Krav Maga, una disciplina di auto difesa che può davvero “toglierci” da situazioni molto spiacevoli. Chi poi, meglio di lui, che presta Servizio nella città Laziale da quasi 20 anni, può darci consigli utili ed insegnarci a prevenire aggressioni e maltrattamenti ? Gianmarco fa parte dell’associazione Total Defense Krav Maga Italia (T.D.K.M.I.) ed apporta i suoi insegnamenti di autodifesa presso la “Palestra One” , via delle Antille 29/35 a Ostia. L’associazione comunque è radicata in tutta Italia , e potete trovare informazioni utili di contatto sul sito Ufficiale : http://www.tdkmi.com . La disciplina Krav Maga è un insieme di tecniche di arti marziali , usata esclusivamente per autodifesa.

Image
 Di recente , proprio la palestra di Ostia ha organizzato 3 giornate dedicate all’informazione e alla presentazione delle più usate tecniche di difesa : “Purtroppo – racconta Gianmarco – , nonostante i continui controlli delle Forze dell’Ordine sul nostro Territorio, ci sono ancora molti casi di Aggressione , per stupro, per scippi o rapine e ci sono ancora molte aggressioni domestiche , che colpiscono molto donne. La prevenzione è fondamentale per evitare questi bruttissimi episodi , e proprio questa associazione ha lo scopo di insegnare ai cittadini come poter difendersi. In queste 3 giornate che abbiamo organizzato infatti,  abbiamo dimostrato come difendersi ad esempio con gli oggetti che di solito sono a portata di mano, come un mazzo di chiavi , oppure un profumo . Abbiamo informato anche su alcuni accorgimenti che devono diventare azioni naturali nella quotidianità , come ad esempio assicurarsi nel rientro a casa che il proprio portone sia definitivamente chiuso prima di varcare la soglia domestica, per poi passare alla spiegazione e dimostrazione della vera e propria tecnica “marziale” di auto difesa.”
Image

L’associazione T.D.K.M.I. raccoglie persone di tutte le professioni e di tutte le fasce d’età e sessi ; “Non dobbiamo pensare – continua nella sua spiegazione Gianmarco – che una donna non possa competere fisicamente contro un uomo : di certo la diversità fisica può mettere in difficoltà una donna , ma con il Krav Maga si imparano particolari tecniche che danno possibilità anche a fisici più esili e meno forti di potersi “divincolare” da aggressioni. Ci sono anche diversi colleghi e colleghe che partecipano ai corsi. La palestra inoltre raccoglie anche i più giovanissimi , con l’intento di aiutare i ragazzi a debellare “il Bullismo” , altra piaga sociale che negli ultimi anni sta davvero dilagando. Sono nati anche diversi centri, come ad esempio presso L’Ospedale Grassi di Ostia, dove poter recarsi per denunciare le molestie sessuali e domestiche , e anche questo , è un punto di riferimento che dobbiamo imparare ad utilizzare senza vergogna per prevenire questi abusi”

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe piacere...

Close
Back to top button
Close
Close