SPORT

Russia 2018 – Uruguay, la vittoria fa 90

Un colpo di testa di Gimenez al novantesimo e l’Uruguay riesce ad avere la meglio sull’Egitto, raggiungendo la Russia in vetta al gruppo A.

La partita tra Egitto e la formazione sudamericana allenata da Tabarez trova una maggiore vivacità solo nella ripresa, dopo che il primo tempo era stato caratterizzato dalle conclusioni di Cavanial 8′ e da quella pericolosa di Suarez al 24′, colpevole di spedire il pallone sulla rete esterna della porta dando l’illusione del gol.

Passano 60″ della ripresa ed è nuovamente l’attaccante del Barcellona a trovare la conclusione al volo in area di rigore, con il portiere egiziano El Shenawy bravo a respingere col ginocchio.

L’Uruguay prova le azioni sulle fasce non trovando i cross necessari ai terminali avanzati Cavani e Suarez, l’Egitto dal canto suo combina pochissimo e la sola conclusione nello specchio della porta arriva al 72′ con Fathi, che impegna Muslera in una parata a terra.

Sale l’Uruguay e sale in cattedra l’estremo difensore avversario El Shenawy che prima blocca un tentativo di dribbling di Suarez, poi respinge in corner una conclusione al volo di Cavani da fuori area, infine viene salvato al 88′ dal palo su cui si stampa il calcio di punizione dell’attaccante del PSG.

La speranza egiziana di strappare un punto viene spenta al 90′ da Gimenez, che su azione da calcio di punizione svetta più alto di tutti ed incorna per l’uno a zero Uruguay che diventa risultato finale al termine dei cinque minuti di recupero.

EGITTO – URUGUAY 0-1 (90’ Gimenez)

EGITTO (4-2-3-1): El Shennawi; Fathi, Hegazi, Gabr, Abdelshafy; Elneny, Hamed (50’ Morsy); Warda (82’ Sohbi), El Said, Trezeguet; Marwan Mohsen. A disp.: El Hadary, Kahraba, Ashraf, Ekramy, Elmohamady, Shikabala, Gaber, Hamdi, Salah, Samir. All.: Cuper.
URUGUAY (4-4-2): Muslera; Caceres, Godin, Gimenez, Varela; De Arrascaeta (59’ Rodriguez), Bentancur, Vecino (88’ Torreira), Nandez (58’ Sanchez); Suarez, Cavani. A disp.: Campana, Coates, Gomez, Laxalt, Pereira, Silva M., Silva G., Stuani. All.: Tabarez.

NOTE – Recupero: 1’ pt, 5’ st. Ammoniti: Hegazy.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close
Close