SOS: 10 RIMEDI DETOX POST VACANZE

I rimedi detox sono l’ideale se dopo le vacanze vi sentite appesantiti, goffi e probabilmente avete bisogno di una dieta depurativa che vi faccia subito perdere i chiletti accumulati durante le vacanze. Tutto ciò  richiede l’adozione di uno stile di vita corretto e l’uso di rimedi detox, che hanno come obiettivo l’eliminazione delle sostanze tossiche e le scorie stagnanti nel nostro corpo. Questo aiuterà a depurare il sangue, facendovi sentire subito meglio, rinforzando l’organismo ed eliminando una volta per tutte le tossine accumulate durante le vostre vacanze.

Vuoi farti un regalo per stare subito meglio grazie ad una consulenza naturopatica online? Clicca qui per maggiori info!

Detox: la base del corretto stile di vita

Disintossicare il proprio organismo, significa soprattutto curarsi del proprio fegato e dei reni, organi maggiormente provati dagli stravizzi delle vacanze. Complici il relax e la “dolce vita”, in questo periodo dell’anno spesso tendiamo a mangiare in modo meno equilibrato e più disordinato.

Il fegato è l’organo messo maggiormente a dura prova dagli eccessi, che rallentano il nostro metabolismo perché la quantità di tossine da eliminare è troppa. Ne consegue una riduzione della normale capacità di depurare il nostro organismo, motivo per il quale, dobbiamo sentirci in dovere nell’aiutarlo a disintossicarci con vari rimedi che vedremo in seguito.

Gel nails first appeared in the U.S. in the early 1980s, Nail gel
but were met with limited success. At the time, Nail care
the manufacturers of gel lights and the gel itself had not joined forces, magnetic gel nail polish
not yet recognizing the need to precisely match the intensity of the light to the photoinitiators in the gel.Best gel nail polish
Nail techs and clients soon found out that ­using the wrong light or applying too much gel caused a burning sensation on the client’s fingertips.Buy gel nail polish
Additionally, education on gel application was limited, leaving nail techs in the dark about the product, and home-use ­systems were introduced around the same time, damaging the reputation of salon-use systems by ­association.luxury nail gel
By the end of the ‘80s, many companies had pulled their gel products from the market.
Nail gel

Per questo motivo, dobbiamo migliorare la nostra alimentazione, impegnandoci a ridurre determinati alimenti ed incrementare invece i cibi diuretici e ricchi di fibre, che sono per lo più i vegetali, oltre ad aumentare il dosaggio di liquidi assunti, per non incombere in problemi come la ritenzione idrica che causa la cellulite. Inoltre si sconsiglia di mangiare determinati alimenti come il sale, i cibi affumicati, quelli eccessivamente salati o fritti, gli insaccati, i dolciumi o le carni grasse.

SOS: 10 RIMEDI DETOX POST VACANZE

Siete curiosi di scoprire quali sono tutti questi rimedi detox? Ecco allora l’elenco dei 10 migliori rimedi detox per rimetterci subito in forma in modo sano:

  1. BEVI FRULLATI FRESCHI DI FRUTTA E VERDURA
  2. EVITA IL CIBO SPAZZATURA
  3. BEVI TISANE AL TARASSACO
  4. FAI SPORT
  5. IDRATATI MOLTO
  6. BEVI SUCCHI DISINTOSSICANTI
  7. SAZIATI CON CIBI RICCHI DI FIBRE
  8. BEVI TÈ VERDE
  9. FAI UN BAGNO CON I SALI DI EPSOM
  10. AL MATTINO BEVI ACQUA E LIMONE

Rimedi detox schema con tutti i rimedi post vacanza

1. BEVI FRULLATI FRESCHI DI FRUTTA E VERDURA

Il primo tra i rimedi detox che vorrei consigliarvi consiste nel bere frullati freschi di frutta e verdura. Questi rappresentano un modo naturale per purificare il nostro organismo e dimagrire in modo sano. In particolare sono molto graditi quelli a base di frutta, in quanto rappresentano la migliore alternativa alle bibite gassate, senza però essere nocivi per la nostra salute. Anzi, contengono moltissime sostanze nutritive dalle proprietà benefiche.

Combinando frutta e verdura crude, si possono creare tantissimi frullati detox. Questi saranno 100% naturali, dalle proprietà energetiche e digestive, freschi e dissetanti, ricchi di fibre, vitamine, minerali ed altri nutrienti utili per la nostra salute e per l’espletamento di tutte le funzioni detox. Inoltre questi succhi forniscono un ulteriore aiuto a noi donne, per combattere la ritenzione idrica e quindi anche la fastidiosissima cellulite.

2. EVITA IL CIBO SPAZZATURA

Purtroppo i ritmi della vita sono sempre più frenetici e possono essere ancora più pesanti al ritorno dalle vacanze. Proprio per questo motivo, potrebbe risultare molto complesso evitare il cibo spazzatura. Spesso il tempo della pausa pranzo è molto breve e questo potrebbe spingervi a non attenervi ad un regime alimentare corretto, dato che spesso il pranzo si risolve con un panino mangiato al volo al bar, in mensa o al ristorante, dove si tende a scegliere facilmente del cibo spazzatura.

Questo stile di vita, potrebbe infatti portarvi ad intossicare maggiormente il vostro organismo. E’ importante quindi optare per piatti ricchi di fibre, considerati spesso insapori, ma con un pizzico di fantasia potremmo creare dei piatti gustosi, sani e facile da preparare!

3. BEVI TISANE AL TARASSACO

Il tarassaco, conosciuto anche come “dente di leone” è una pianta utilizzata da secoli come pianta officinale. Essa è benefica soprattutto per le proprietà diuretiche e depurative, per la cura della pelle ed è tra i rimedi detox più efficaci, dato che è in grado d’aumentare la produzione di bile, aiutando i processi di depurazione del fegato.

Una tisana al tarassaco rappresenta uno tra i rimedi detox più semplici da preparare. Possiamo infatti utilizzare le foglie di questa pianta e farne bollire un cucchiaino in acqua per 5 minuti. Successivamente lasciamo riposare per 10 minuti senza scoperchiare la teiera e serviamola ancora calda, possibilmente senza zuccherarla.

Tisana al tarassaco in tazza di vetro e fiori

4. FAI SPORT

Fare sport è il quarto tra i rimedi detox per depurare il nostro organismo e tornare in forma: quando l’organismo è intossicato, il nostro metabolismo rallenta. L’attività fisica aiuta a riattivarlo, facilitando il dimagrimento e l’espulsione delle tossine con il sudore. Avere un buon metabolismo, aiuta l’attività disintossicante e depurativa di fegato e reni, aiutando in questo modo ad eliminare le scorie stagnanti, che si accumulano all’interno del nostro organismo.

Sono sempre più le palestre in grado di fornire un personal trainer, che vi guiderà in un programma personalizzato e progressivo. Se non opterete per questa soluzione, potrete sempre iniziare con delle piacevoli passeggiate, una corsetta al parco, un giro in bici o qualsiasi attività che vi faccia fare del sano movimento fisico. L’importante è non fermarsi mai e ritrovare il benessere!

5. IDRATATI MOLTO

Uno tra i rimedi detox più efficace in assoluto, consiste nell’idratarsi costantemente. Bere almeno due litri di acqua al giorno è la base per avere una buona salute. Spesso mentre siamo in vacanza, tendiamo a non bere molto, complice anche il riposo che spesso si protrae per lungo tempo. Una delle regole detox più importanti è idratarci nel mondo corretto, in questo modo si potrebbe stimolare al meglio la diuresi, drenando quindi le scorie e le tossine che si accumulano nell’organismo. 

Questa battaglia contro la ritenzione idrica, non potrà che giovare anche dal punto di vista estetico, in quanto si avrà un miglioramento dell’aspetto a buccia d’arancia delle vostre gambe, per conseguente diminuzione della cellulite.

Ovviamente come in ogni buona regola, il giusto equilibrio è importante: non bisogna eccedere col consumo di liquidi, in quanto un’assunzione eccessiva e spropositata di acqua non apporta benefici, al contrario, potrebbe portare dei danni alla vostra salute. Come fare allora a capire qual è la quantità giusta di liquidi da bere? Secondo gli esperti, la quantità d’acqua da assumere è frutto di un semplice calcolo matematico: dovrete dividere il vostro peso corporeo (espresso in kili) per 30, avendo come risultato i litri che dovreste consumare ogni giorno.

6. BEVI SUCCHI DISINTOSSICANTI

Al sesto posto tra i rimedi detox (che ricordiamo non sono in ordine di importanza), troviamo i succhi disintossicanti. Questi drink sono da preparare facilmente in casa con un semplice estrattore di frutta e verdura, sfruttando le proprietà diuretiche, detox e dimagranti di questi vegetali amici della nostra salute. Sono il top dell’estate, ma anche dell’autunno ed è importante consumarli freschi, per sfruttare al meglio le loro proprietà disintossicanti e multivitaminiche.

Le sostanze nutritive come vitamine e sali minerali, presenti in queste bevande, sono in grado di favorire la disintossicazione dell’organismo e al contempo ci aiutano a sentirci energici ed in forma, in quanto vengono assorbiti con facilità dal nostro organismo.

Ma non è finita qui! I succhi freschi fatti con l’estrattore hanno tantissimi altri benefici:

  • Sono ottimi per idratare il nostro corpo in profondità
  • Attenuano il senso di fame
  • Aiutano a far perdere peso più velocemente
  • Aiutano i batteri buoni nell’intestino
  • Migliorano la capacità d’assorbimento dei nutrienti
  • Aiutano a mantenere bassi i livelli di colesterolo
  • Disintossicano il fegato
  • Rendono molto più bella la pelle
  • Costituiscono una fonte di vitamine e sali minerali

Succhi rimedi detox con frutta e verdura

7. SAZIATI CON CIBI RICCHI DI FIBRE

I cibi ricchi di fibre rappresentano il migliore tra i rimedi detox per ripulire il nostro corpo dalle molte scorie accumulate, in quanto svolgono la specifica azione di “spazzini dell’intestino” e facilitano il processo di defecazione. Inoltre la combinazione fibre più acqua, ci garantisce una sensazione di sazietà più immediata e duratura nel tempo, facendoci mangiare di meno nell’arco della giornata.

Gli alimenti migliori da assumere sono verdure e vegetali in generale, io ad esempio adoro mangiare finocchi e carote crude, perché oltre a saziarmi facilmente, hanno anche uno spiccato effetto diuretico e quindi aiutano il processo depurativo del nostro organismo. Assumendo cibi ricchi di fibre, oltre a depurarvi, potrete combattere o eliminare i gonfiori, la ritenzione idrica e la cellulite.

8. BEVI TÈ VERDE

Una valida alternativa all’acqua potrebbe essere quella di bere del tè verde, bevanda che tra le mille proprietà benefiche, svolge anche una buona azione brucia grassi. Le qualità detox del tè verde, derivano dalle sostanze antiossidanti in esso contenute, perché aiutano a depurare il fegato.

Questa bevanda è molto antica e si può bere in vari modi e alternative, fredda d’estate e sorseggiata calda in inverno. Personalmente, reduce da mezzo anno vissuto girando in lungo e largo il Marocco (più in lungo direi), adoro preparare il tè verde marocchino. La sua preparazione è semplicissima e richiede solamente i seguenti ingredienti:

  • Tè verde in foglie intere (Gunpowder)
  • Foglie di menta fresca
  • Acqua
  • Miele (opzionale)

Per la preparazione procedo a riscaldare 250 ml d’acqua (che non deve superare gli 80 gradi centigradi) e raggiunta la temperatura di infusione, ci aggiungo un cucchiaino di foglie di tè verde e due mazzetti di menta, coprendo il tutto e lasciando riposare per circa 15 minuti. Successivamente ci aggiungo ancora della menta a piacere, zucchero con un cucchiaino di miele e bevo il tutto in quei bicchierini tipici marocchini.

Per chi non lo sapesse, è importante acquistare il tè verde del tipo “Gunpowder” che significa “polvere da sparo”, in quanto le foglie sono intere ed arrotolate su sè stesse assumendo il tipico aspetto della polvere da sparo. Questo tipo di tè è il tè verde per antonomasia ed è migliore rispetto ad altri tipi, proprio perchè non subisce processi ossidativi.

Anche per il consumo del tè verde valgono le stesse raccomandazioni fatte per quanto riguarda l’acqua, per cui non è consigliabile eccedere con le dosi raccomandate dagli esperti o semplicemente dal buon senso.

9. FAI UN BAGNO CON I SALI DI EPSOM

sali di Epsom, sono noti con anche col nome di “sali inglesi” data l’origine britannica e sono composti da solfato di magnesio o epsomite. La loro scoperta fu del tutto fortuita, avvenuta presso i depositi d’evaporazione delle sorgenti di Epsom, una cittadina della Gran Bretagna. Sin dall’antichità, i sali rappresentano degli ottimi rimedi detox utilizzati per la depurazione dell’organismo.

Essi costituiscono un rimedio naturale per moltissimi problemi ed in questo caso sono utili per aiutare il nostro organismo a disintossicarsi dopo le vacanze. Sciolti nell’acqua del vostra vasca, vi aiuteranno a ridurre i gonfiori, anche derivanti da traumi, con conseguente riduzione della cellulite. Inoltre i benefici di questi sali, non sono meramente fisici, anzi, rappresentano un toccasana per contrastare ansia, stress e nervosismo, grazie al loro contenuto in magnesio.

10. AL MATTINO BEVI ACQUA E LIMONE

Una sana abitudine, che potresti trasformare in una piccola coccola mattutina, è quella di bere un bicchiere grande di acqua e limone. Meglio se assunta al mattino appena svegli e a stomaco vuoto, in quanto così ha un alto potere depurativo che vi aiuterà ad eliminare tossine e scorie, oltre a dimagrire e regolarizzare le funzioni intestinali.

Un semplice bicchiere di acqua tiepida e limone contiene meno di 25 calorie, oltre ad apportare moltissime sostanze benefiche al nostro organismo come: calcio, potassio, vitamina C, fibra Pectina, tracce di ferro e vitamina A.

La sua preparazione è davvero semplice! Vi basterà intiepidire 250 ml d’acqua e spremerci mezzo limone biologico e se di vostro gusto, potrete addolcire con un cucchiaino di miele. L’acqua dev’essere tiepida e mai bollente, perché così aiuta ad assorbire tutte le vitamine e le altre sostanze benefiche del limone. In acqua troppo calda o bollente invece, la vitamina C presente nel limone perderebbe la sua efficacia perché termolabile, il che significa che verrebbe già distrutta a 36 gradi centigradi.

E’ importante bere la bevanda con la cannuccia e magari dopo aver terminato, sciacquare la bocca in modo accurato, in quanto il succo di limone seppur diluito, può intaccare lo smalto dei denti.

CURIOSITÀ

Le diete ed i rimedi detox non sono una recente scoperta. Infatti nel corso della storia e in tutte le culture, possiamo trovare decine di rimedi o diete che puntano a depurare l’organismo. Alcuni di questi li ritroviamo già ai tempi dei romani, ma quelle forse più significative, ci vengono fornite presso alcuni ordini monastici nati durante il Medioevo. Spesso ai monaci e alle monache, era chiesto addirittura di digiunare, per poter purificare sia il corpo che lo spirito.

Anche in oriente c’erano diete simili ed affini a queste, che possiamo leggere nei libri antichi di medicina tradizionale dell’epoca. Non si tratta dunque di una moda o una nuova scoperta, ma è semplicemente un ritornare ad alcune sane abitudini dei nostri avi.

CONCLUSIONE

Come abbiamo visto mantenere uno stile di vita sano è importante per disintossicarci dopo le meritate vacanze, dove oltre ad esserci rilassati, abbiamo mangiato in abbondanza. Ma ancora più importante sarebbe mantenere questo stile salutare tutto l’anno e di tanto in tanto, comunque concederci qualche strappo alla regola. Ho detto di tanto in tanto :)

Con qualche piccolo accorgimento e seguendo questi rimedi naturali illustrati nell’articolo, potremo depurare il nostro corpo dalle tossine e dalle scorie eccessive che il fegato ed i reni non sono in grado di eliminare, aumentando notevolmente la qualità della nostra vita, ritrovando la linea perduta.

Ecco qui il video di tutti i rimedi detox post vacanza:

 

L’articolo originale lo trovate qui