IL PERSONAGGIOSPETTACOLO

Fabrizio Buompastore e la sua prima esperienza con Neri Parenti

Fabrizio Buompastore è un attore barese.  “Figlio” del “Laboratorio Teatrale di Proietti” ,   ha dedicato gran parte della sua carriera, fin d’ora, al teatro. Ha una spiccata vena comica , e l’attore stesso non nega , di voler continuare su questo filone , trovandosi molto bene nell ‘ interpretare ruoli del genere. Dopo qualche esperienza sul piccolo schermo , in serie Tv come “Distretto di Polizia” , “La Squadra” , “R.I.S” e “Tutti pazzi per amore” , Fabrizio fa il suo esordio al “Cinema” nei film  “Burleque” di Manuela Tempesta e “se Sei così ti dico sì” di Eugenio Cappuccio, fino alla partecipazione nel film “Non si ruba a casa dei ladri” diretto da Vanzina.  Quest’anno lo vedremo interpretare una partecipazione nel film “Natale da Chef” , diretto da Neri Parenti e distribuito da Medusa. Il Cinepanettone di Massimo Boldi , che verrà proiettato in prima visione il 14 dicembre in tutte le sale cinematografiche Italiane , oltre al rientro del “Maestro Neri” , vanta un cast di veterani del genere. Al fianco di Boldi infatti , reciteranno “calibri” importanti della commedia Italiana, da Salvi a Izzo, da Conticini a Barbara Foria, Casagrande, Rocio Munoz Morales , Loredana de Nardis  e Dario Bandiera. ( articolo Cast qui)

“Ho molta ammirazione per Neri Parenti – ci dice Buompastore – Lavorare con lui è stata un esperienza unica, esaltante. In lui vedo la precisione, la cura di ogni dettaglio e la immensa professionalità , genialità ed esperienza del regista. Poter partecipare ad una esperienza del genere a fianco di un Cast così prestigioso , è davvero un traguardo importante per la mia carriera” .

Image
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close
Close