ALL LATEST

PAOLO CONTICINI : QUEL BIGLIETTO DA VISITA CHE OGGI CI FA’ FARE TANTE RISATE … E NON SOLO

Come si fa a parlare di Paolo Conticini  avendo ben impresso in mente  il suo stileFashion e la sua bellezza indiscutibile ? Di certo il pubblico femminile lo sa molto bene, ma anche noi maschietti non possiamo far altro che ammetterlo . Eppure la sua simpatia , bravura e  dopo anni di cinema, la sua esperienza, sovrasta questo particolare , che comunque rimane un suo valore aggiunto . Paolo , “Original Pisano” non “pende” come la famosa torre , ma spicca ben diritto e meritatamente fiero nello scenario degli Attori Italiani. E pensare che questo “Toscanaccio” , già da giovane era intento a placare i suoi “diavolacci” e catturare la sua Indipendenza da una vita canonica che non sentiva sua ! < “Frequentavo l’istituto d’Arte : mi è sempre piaciuto disegnare – racconta Paolo – eppure sentivo dentro la voglia di qualcosa di diverso , qualcosa che mi appagasse . Ho lasciato gli studi , e mi sono ritrovato in un ufficio a lavorare come disegnatore di arredamenti  . Tutto molto bello , ma allo stesso tempo mi sentivo come chiuso in gabbia. Volevo fare altro , cosa , non lo sapevo , ed iniziai così a fare tanti lavori diversi cercando di trovare quello che più mi potesse piacere“ >

Così , il suo “Style”  , fece da “apri porta” per un invito a partecipare ad un concorso di bellezza : “imbarcati” un paio di amici , si presentò al concorso , non tanto con la voglia di vincere, più che altro con la voglia di fare una gita fuori porta  , quasi una “Zingarata” , giusto per restare in tema ( Cit. Amici Miei) < ”Nemmeno ricordo – continua l’attore – in quale posizione mi sia classificato : forse decima , però a quel concorso , mi si sono aperte le porte del cinema, senza cercarlo ,in maniera del tutto  fortuita. Una persona infatti mi lasciò  un biglietto da visita di un Agente Cinematografico di Roma ; mi presentai per due provini ; “Belli al Bar” di Benvenuti e “Uomini Uomini Uomini” di De Sica“ >

Il suo debutto al cinema , era il 1995, inizia proprio con il film di Christian “Uomini Uomini Uomini “… e che film ! Paolo si ritrova a lavorare con Christian De Sica , che oltre alla Regia ricopriva il ruolo di Vittorio, Leo Gullotta , Massimo Ghini , Alessandro Haber e Monica Scattini . Da quel momento , praticamente non passa anno che Paolo Conticini non sia presente nelle sale Cinematografiche Italiane . Vacanze di Natale, Viaggi di Nozze ( Verdone ) , 3 , Simpatici e Antipatici, Paparazzi , Body Guards , I vari Natali sul Nilo , India , Rio , Caraibi e chi più ne ha , più ne metta . Proprio Ricordando Natale a Rio (2008) , Paolo confida di esserne molto legato : < ”L’episodio che ho interpretato nel Film con Michelle Hunziker e Fabio De Luigi è una commedia sentimentale sofisticata , associata poi all’episodio comico della coppia De Sica – Ghini : questo Mix penso abbia prodotto uno dei film di Natale più riusciti” >

A Paolo piace sperimentare sempre ruoli e situazioni nuove , alternative ; Non solo cinema quindi nella sua carriera ma anche Tv e Teatro . Interpreta ormai già da moltissime Stagioni  il Commissario , poi diventato vice Questore, Gaetano Berardi in “Provaci ancora Prof!” , serie alla quale Conticini è molto legato . Ha partecipato ad altre Serie come Ricomincio da Me , Un medico in Famiglia , Un posto al Sole ; ha partecipato a tantissimi programmi TV come Tale e Quale Show , Stasera Tutto è Possibile, e ha presentato 3 edizioni dello Zecchino d’Oro ed il David di Donatello .  E’ stato impegnato con Serena Autieri nel Musical  Teatrale “Vacanze Romane” , altro progetto al quale Paolo è molto legato , per approdare al Musical di Grande Successo “Mamma Mia”…. senza citare la sua presenza fissa nei Cinepanettoni  , l’utimo “Natale da Chef”  . La bravura di questo attore ha fatto si che la comicità e professionalità nella recitazione prendesse il sopravvento sull’ aspetto fisico che non sempre aiuta , rischiando di far risaltare sfaccettature antipatiche e arroganti del protagonista. Un doppio plauso quindi a Paolo per questa sua ulteriore “bravura!” . Nonostante tutti gli impegni dell’attore, alla domanda “Chi è Paolo Conticini” , la risposta è stata secca ed immediata < ”Paolo Conticini è un uomo , un attore che ama il suo lavoro, e che il venerdì ritorna dove trova le sue verità , le sue origini, le sue radici. Ritorna nel suo luogo, ritorna a Pisa“ >

Clicca qui per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Popolari

To Top