Valeria Altobelli : Intelligenza, Bellezza, bravura ed umanità . Vi basta ?

Gianluca De Bortoli

Bellezza ed Intelligenza : E’ raro trovare persone che esordiscono con questa frase : “L’istruzione è il primo biglietto per la libertà” . E questo il “motto” di Valeria Altobelli , plurilaureata in Scienze Giuridiche e Giurisprudenza , con 2 Master all’attivo , Scuola Notarile e II Livello SIOI ( la scuola del Ministero degli Esteri che forma il corpo diplomatico ) . Una donna che non solo si identifica per la sua prorompente ed indiscussa bellezza ( ricordiamo che è stata Miss Italia nel Mondo in Cina nel 2004 ) , ma emerge per la sua spiccata intelligenza, bravura ed umanità. Virtù di pochi , se poi anche abili nel metterle insieme. Questa ragazza originaria di Sora ( Ciociaria ) , inizia fin da piccola con il canto e con la musica ; l’opera ed il canto lirico , questa “tecnica” così sconosciuta a noi Italiani , spesso maltrattata ed esportata all’estero, è la più grande passione di Valeria, che riesce ad affiancare ad essa anche la pratica strumentale, da prima pianoforte , per poi “buttarsi” con ottimi risultati anche su chitarra e percussioni. Fin da bambina infatti , intraprende questi studi , trovando anche il tempo di entrare a far parte di una compagnia Teatrale Itinerante e ad allenarsi nella specialità Ostacoli – Atletica Leggera , ritagliando il tempo per partecipare alle attività d’Oratorio , prestando aiuto ai più bisognosi . Un’adolescenza piena di impegni , anzi passioni , che però non hanno mai distolto il pensiero di Valeria nell’affermarsi negli studi, riuscendoci oltre a tutto , con lode.

Bravura : Appena ventenne , la sua partecipazione a Miss Mondo in Cina le apre le porte alla professione di Modella , e mai abbandonando il canto, proprio sul quel palco ,inizia la sua “avventura di vita”, inaugurandola con un duetto d’eccezione insieme alla star Internazionale Lionel Richie . Nel 2011 debutta al cinema nel film ” Una notte da paura ” , nel 2015 continua con Fabio de Luigi nella pellicola “Tiramisù” per poi partecipare ad una Web Serie con Maurizio Battista ; nel 2018 viene riconfermata da Alessandro Carpigo che , insieme a Bruno Frustaci producono “Din Don” , il film di successo appena trasmesso su Italia 1 con Enzo Salvi, Maurizio Battista e Maurizio Mattioli. “ E’ una grande soddisfazione per un artista < dice Valeria > essere riconfermati per un ruolo . Mi riempe di gioia sapere che “sono piaciuta e apprezzata” . Volto “di casa” della trasmissione “Forum” , Valeria ha partecipato allo show Tale e Quale, condotto da Carlo Conti destreggiandosi alla grande tra le varie imitazioni , dimostrando che una professionista non teme la “diretta” ed il mettersi in gioco . Tutto ciò appena scritto , è contornato da un sacco di impegni teatrali , conduzioni televisive , e Festival ( Vi lascio il link del website ufficiale per maggiori dettagli . Link ) . Pensata che nel 2018 Valeria ha “coronato” 7 festival del Cinema , da Venezia a Roma . Molto divertente l’immagine finita sui più prestigiosi giornali internazionali che ritraggono Valeria e Lady Gaga al Festival di Venezia , dove a loro insaputa, indossano un abito praticamente uguale .

Umanità : Dopo quello che vi ho elencato , Valeria , cosa forse più importante , è anche mamma di Gioele, poco più di 6 anni ora ; mantenendo le sue passioni ed i suoi impegni , la grande umanità di Valeria si distingue in una parola : “Mission” . Questo è il nome della fondazione voluta e creata da Valeria . Una fondazione che si occupa di tutelare l’infanzia e le donne , e alla quale sono iscritte quasi 500 “Miss” di 150 nazioni . E alla domanda “Valeria, qual’è il tuo sogno nel cassetto ? ” << Mi piacerebbe, ed un giorno ci riuscirò , fare una Tournèe Internazionale, portando la mia musica ed il canto in tutto il mondo , e donare tutto l’indotto in beneficenza >> … Respect !

Prendersi in giro e divertirsi : << sono sempre stata presa in giro per la mia altezza ” >> Sta “bella ciociara” è alta 1.82 ..ammazza che sventola eh ? E dalla mia conversazione con Valeria, dopo aver spulciato il lato umano ed artistico, ho assaporato per un’ora “frasi dialettali”, aneddoti divertenti e battute spontanee … non potevo che giungere ad una domanda impertinente ; che ne dici Valeria se mai dovessero chiamarti ad interpretare un ruolo in un prossimo “cinepanettone” ? << assolutamente si , con la clausola indiscussa che mi si prenda in giro ad oltranza e ci si diverta >> . Ogni cinepanettone ha proposto ruoli che “fittano” al 100% col carattere di Valeria. Se mai dovessero produrne uno nuovo , mi sento di dire che Miss Altobelli sarebbe una candidata perfetta…. chissà che non torni un “Don Buro” , e se qualche faccia nota dovesse mancare, come si suol dire : “Morta ‘na ciociara, se ne fa n’artra” .

Leave a Comment

Your email address will not be published.